#unlibroalgiorno - Da animali a Dèi - Yuval Noah Harari

Voglio iniziare questa nuova sezione #unlibroalgiorno con "Da animali a Dèi - Breve storia dell'umanità" di Yuval Noah Harari.

508 pagine, escluse le fonti, di pura ispirazione. Da dove arriviamo, come siamo arrivati a ciò che siamo ora e cosa voglia diventare è il sapore che ti rimane dopo averlo divorato. Consigliatissimo a tutti, creativi e markettari compresi ;)

Puoi acquistarlo su Amazon qui: Da animali a dèi: Breve storia dell'umanità (Overlook)

Da qui una Storia dell’umanità descritta attraverso le “creazioni immaginarie”: dalla fede alla moneta, dalla giusizia alla libertà, dai diritti umani a Google. “Sono tutte cose che concretamente non esistono - dice Harari, corpo esile e mani continuamente in movimento - perché nessuno ha mai visto Dio, la moneta è un pezzo di carta che non vale nulla, i diritti umani sono un concetto vago e Google è l’esatto opposto di un oggetto, non ha fisicità”. Ma “ciò non toglie che quando gli esseri umani credono in questi concetti, li trasformano in fatti reali” mentre “quando non ci credono restano singoli accidenti di percorso, portando magari qualcuno ad essere ricoverato in manicomio”. http://www.lastampa.it/2014/05/26/cultura/luomo-ha-vinto-perch-sa-immaginare-ci-che-non-si-vede-trgt6ghPn9RqVBF1otbBlJ/premium.html