think e like insieme #1 - Ikea

Si sopravvive di ciò che si riceve, ma si vive di ciò che si dona. - Carl Gustav Jung

Ci sono tre cose che faccio sempre ed immancabilmente quando vado da Ikea.
1. Mangiare le polettine svedesi anche se so perfettamente che mi ci vorrà una manciata di bicarbonato per digerirle.
2. Desiderare morbosamente che la mia casa si trasformi in uno qualunque degli ambienti in cui 10 mt² ti sembrano assolutamente vivibili da una famigliola di 3 persone.
3. Avere la certezza che un forte senso di creatività generativa mi assalirà se mi porto a casa anche solo FÖRSIKTIGT, il bicchiere da vino.

Questo frullato di neuromarketing, con un dito di Storie alle Paul Zak e una spruzzata di Dono alla Marcel Mauss mi lascia sempre trasognante. Così, anziché scrivere un post sul neuromarketing, vi condivido due video del colosso svedese.

Chi ha orecchie per intendere, CIRKUSTÄLT *.

* CIRKUSTÄLT È la tenda che, cito, "Permette di creare una stanza nella stanza: un angolo protetto nel quale giocare e "rifugiarsi" *