Think #15 - Profilo LinkedIn e sofismi

È la terza volta che, durante un incontro professionale conoscitivo, mi viene chiesto perchè ho un avatar LinkedIn con i cuoricini.

Ho pensato e ripensato ed ecco le [si più di una] risposte.

  • Per circa €10 ti porti a casa "La mucca viola" il classico di Seth Godin. Ti aiuterà ad interiorizzare che, a volte, incontri persone che non fanno scelte strane per puro caso [Maestro Oogway a Shifu: Il caso non esiste.]

  • In italiano c'è una cosa chiamata Immagine Coordinata che da vita ad una coerenza semiotica per strappare un pezzetto di "si, mi ricordo di xxxx".

  • Con la banana Koi sullo sfondo stava benissimo. Ed è un concetto importante, perchè come diceva Arnheim “La visione di un complesso non bilanciato comporta, per una specie di spontanea analogia, una sensazione di squilibrio entro il proprio stesso organismo"

  • Mauss in Essay sur le don riconosce il dono come un prolungamento del donatore, è vivo e crea una rete di relazioni. E se è questa sua essenza non è solo fisica allora possiamo dire che anche un sorriso strappato da due cuoricini in un avatar è un dono.